Che cosa è il filo di scozia?

Il filo di scozia è un filo di alta qualità realizzato in cotone mercerizzato.

Il filo di scozia è in realtà prodotto da fibre di cotone di tiglio lungo di alta qualità mediante doppia mercerizzazione in un bagno di soda caustica a bassa temperatura.

Il filato di scozia è antibatterico e antiallergico, con una finitura setosa e brillante che fa risaltare ogni colore ed è estremamente resistente pur essendo confortevole, morbido e non restringe. Queste proprietà, unite alla maggiore traspirabilità del cotone tradizionale, fanno di questa fibra il top del settore per pregio e qualità. Il segreto della resistenza del filato sta in due elementi: il tipo di cotone utilizzato e una speciale lavorazione che elimina le fibre più fragili.

Perché si chiama filo di scozia?

Il primo filo di scozia, o meglio la prima mercerizzazione di successo del cotone egiziano di tiglio lungo, fu opera di una fabbrica di filati mercerizzati chiamata J&P Coats situata in scozzese vicino a Glasgow.

Quindi il nome “filo di scozia” deriva dalla geolocalizzazione ( per l’ appunto in Scozia) della prima azienda che ne creò la procedura del filamento. Quindi Il filato di cotone scozzese è così chiamato perché prende il nome dal paese di origine ed è quindi registrato in più di quaranta paesi.

Il cotone da cui è fatto il filo di scozia non è adatto alla coltivazione nei climi umidi e freddi della Scozia. Questo filato è in realtà composto da lunghe fibre di cotone egiziano di tiglio. È un cotone molto pregiato che cresce nel delta del Nilo.

Visualizzazione di 1-12 di 45 risultati